L'esposizione presenta oltre 140 fotografie originali, realizzate dai grandi interpreti giapponesi ed europei fra il 1860 e il 1910, messe in relazione ad alcuni esempi di arte decorativa giapponese, tra cui un’armatura da samurai del XVIII secolo, maschere del teatro classico no e splendidi kimono, oltre a otto preziosi album-souvenir con le copertine in lacca giapponese, 20 rare carte de visite, 12 stampe xilografiche policrome dei migliori maestri dell’ukiyo-e. [Continua...]

Enti organizzatori
Comune di Parma, Museo delle Culture di Lugano, GAmm Giunti, Fondazione Ada Ceschin e Rosanna Pilone
Informazioni:

Biglietti: 
intero: € 10,00
ridotto: € 8,00 (over 65, dipendenti comunali, portatori handicap, insegnanti, altre categorie convenzionate con lo Studio. Biglietto famiglia (due genitori con fino a due bambini), per ciascun utente di gruppi prenotati superiori alle 15 persone (max 25) con prenotazione, altre categorie convenzionate, tessera Giunti al Punto
ridotto speciale: € 5,00 (under 26, studenti e scolaresche con prenotazione, altre convenzioni)
ingresso gratuito: under 6, accompagnatori gruppi scolastici, accompagnatore disabile che presenti necessità, accompagnatore o guida per i gruppi prenotati, iscritti all’albo giornalisti, tesserati ICOM, altre categorie o promozioni per sponsor convenzionati.
abbonamento openGiappone Svelato€ 15,00 dà diritto ad accedere alla mostra tutti i giorni in cui è previsto un incontro o dimostrazione.

Informazioni: tel. 0521.218889; turismo@comune.parma.it
Sito internet: http://www.giapponesegreto.it
Twitter: #giapponesegreto

Catalogo: GAmm Giunti

Ufficio Stampa
CLP Relazioni Pubbliche
Anna Defrancesco, tel. 02 36 755 700
anna.defrancesco@clponline.it | www.clponline.it
Comunicato stampa e immagini su www.clponline.it